Laboratori

(clicca sui titoli per la descrizione dei laboratori)

Educazione Alimentare

Mangiare sano e in modo consapevole, sin dalla più tenera età, rappresenta il primo intervento di prevenzione a tutela della salute e del benessere psicofisico. Un’alimentazione corretta non deve solo soddisfare le necessità dell’organismo, ma deve armonizzarsi con la sfera psicologica e relazionale della persona, anche nel rispetto dell’ambiente.

18 settembre ore 11.00 – Durata 1 ora e 30 minuti
CAAT – Centro Agro Alimentare Torino

STAGIONALITÀ E SPRECO ALIMENTARE

Lo sapevate che a Torino si trova uno dei più grandi Centri Agro Alimentari d’Italia? Cosa significa? Che al CAAT, ogni notte, i venditori di frutta e verdura dei mercati di Piemonte, Liguria e Lombardia fanno i loro acquisti per poi rivendere i loro prodotti al mattino, nei mercati. Ben 250 tipologie di frutta e verdura, provenienti da produzioni italiane, ma anche dall’estero. Durante il laboratorio, giocando insieme, si scoprirà la catena di questi prodotti, che dai campi arrivano fino alle nostre tavole; si imparerà a conoscere i frutti della terra più particolari ed esotici; si scoprirà il valore del prodotto stagionale e del contrasto allo spreco alimentare affinché ogni singolo prodotto della terra possa essere valorizzato al meglio.

Età: 6-10 anni

Iscriviti


18 settembre ore 14.00 – Durata 2 ore
EATALY

LETTURA CRITICA DELL’ETICHETTA   

Il potere più grande di ciascun consumatore risiede nel grado di consapevolezza con cui sceglie.

Saper interpretare l’etichetta di un prodotto, attraverso una lettura critica, significa poter valutare ciò che corrisponde maggiormente ai propri desideri e alle proprie esigenze. Verranno forniti, ai bambini e alle bambine che parteciperanno al laboratorio, dei prodotti sui quali andare a cercare le informazioni utili che verranno man mano raccontate e spiegate nel dettaglio. 

Età: 7-11 anni

Iscriviti


18 settembre ore 16.30 – Durata 2 ore
EATALY

I CIBI IMMIGRATI CHE HANNO RESO GRANDIOSA LA CUCINA ITALIANA   

Un viaggio attorno al mondo insieme ai cibi che hanno attraversato oceani e montagne per arrivare in Italia. Scopriremo, insieme, come la cucina italiana sia il frutto di incontri con prodotti come il pomodoro, le patate e il grano, arrivati secoli fa da mondi lontani: cibi che sono stati accolti, inizialmente con qualche diffidenza, e che hanno portato un inestimabile contributo nel rendere la cucina italiana una delle più straordinarie al mondo. 

Età: 7-11 anni

Iscriviti


20 settembre ore 17.00 – Durata 2 ore
EATALY

DEGUSTAZIONE GUIDATA DI CIOCCOLATO

Insegnare ai bambini e alle bambine il concetto di “analisi critica” di un cibo, imparando a valutarlo, secondo diversi parametri, per riuscire a dare un giudizio pressoché oggettivo. È questo in sintesi l’obiettivo del laboratorio, durante il quale verrà dato spazio ai partecipanti coinvolgendoli, in qualità di degustatori di cioccolato, attraverso l’uso dei cinque sensi. Sarà interessante scoprire insieme un mondo nuovo fatto di colori, aromi, consistenze, suoni e sapori.

Età: 7-11 anni

Special guest – GUIDO GOBINO

In contemporanea con il laboratorio di Degustazione guidata di cioccolato, proposto da Eataly.

Età: aperto a tutti, grandi e piccini

Il famoso mâitre chocolatier torinese svela i segreti del mestiere, spiegando anche che cosa significare essere oggi un’azienda sostenibile. Dalle materie prime alla produzione. Sul finire dell’appuntamento, dolci ricordi firmati Guido Gobino per i presenti.

Iscriviti


Per tutti gli appuntamenti sono state introdotte misure sanitarie e si richiedono norme comportamentali (uso mascherine e igienizzazione mani) che permettano di vivere un’esperienza piacevole, interessante e divertente in sicurezza.


Educazione ambientale

Per salvaguardare il pianeta e assicurare un futuro felice ai nostri figli, è fondamentale insegnare loro l’importanza del rispetto dell’ambiente e delle risorse disponibili. Una piccola azione quotidiana è sufficiente per contribuire a proteggere il nostro pianeta e la salute di tutti.

24 settembre ore 17.00 -Durata 1 ora e 30
IREN E IL CAM – Centro Ambientale mobile

IMPARIAMO DALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il CAM – Centro Ambientale Mobile è uno degli strumenti più caratteristici di Eduiren, l’ufficio responsabile dell’Educazione Ambientale, a Torino, di Iren. È un centro di raccolta viaggiante, chiuso in un container ed autosufficiente energeticamente. Lungo 10 metri e largo 5 metri il Centro è pronto a raccogliere, in piena sicurezza, quelle tipologie di rifiuti per i quali non sono previsti servizi a domicilio o servizi stradali diffusi. Durante il laboratorio, verranno approfonditi i temi dei rifiuti e della sostenibilità e quando il camion magicamente si aprirà… i bambini e le bambine saranno chiamati ad intervenire attivamente sulla raccolta differenziata, invitati loro stessi a portare da casa oggetti diversa natura. 

Età: 3-13 anni

Iscriviti


25 settembre ore 11.00 – Durata 1 ora e 30
MAcA – Museo A come Ambiente

LA FABBRICA DELLE IDEE (CIRCOLARI)

“È ormai da buttare”. Quante volte lo sentiamo dire, eppure non è sempre così. Attraverso questo laboratorio di manualità creativa, si costruiranno nuovi oggetti a partire da alcuni materiali di recupero, allungandone così il ciclo di vita. I partecipanti saranno invitati a creare giochi e giocattoli a partire ad esempio da plastica, carta, cartone e sacchetti dell’umido.

Età: 4-10 anni

Iscriviti


25 settembre ore 14.00 – Durata 1 ora e 30
MAcA – Museo A come Ambiente

L’ORTO SUL BALCONE

Ci sono i campi, le vigne, le foreste e… i balconi. Sì, perché anche qui possiamo impiantare degli orti, piccoli, ma molto produttivi! I partecipanti al laboratorio impareranno quali sono gli elementi fondamentali necessari per la crescita dei vegetali e potranno, grazie all’utilizzo di cassette bio contenenti terriccio speciale, allestire le colture in modo da avviare un nucleo di orto urbano.

Età: 4-10 anni

Iscriviti


25 settembre ore 15.45 – Durata 1 ora e 30
MAcA – Museo A come Ambiente

MATERIALI ORDINARI 2.0    

La raccolta differenziata è una prassi sempre più diffusa nel nostro Paese, ma non tutti sanno che cosa succede ai materiali raccolti. Lo scopriremo insieme in un divertente viaggio che inizia dalla nostra tavola e che alla nostra tavola ritorna, grazie alla cura per il nostro mondo e alle giuste tecnologie.

Età: 6-10 anni

Iscriviti


Per tutti gli appuntamenti sono state introdotte misure sanitarie e si richiedono norme comportamentali (uso mascherine e igienizzazione mani) che permettano di vivere un’esperienza piacevole, interessante e divertente in sicurezza.


Mobilità sostenibile e Educazione stradale

Se vogliamo un futuro più sostenibile per le nostre città, a partire dalle scelte che riguardano gli spostamenti quotidiani, spieghiamo ai nostri figli come avere quartieri più belli e meno inquinati, con strade più sicure e con mezzi di trasporto più leggeri ed efficienti, in termini di impatto sull’ambiente.


Fiab Torino Bike Pride

LABORATORI CREATIVI SULLA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Gli incontri hanno l’obiettivo di affrontare, attraverso il gioco, il tema della mobilità sostenibile. Sono previste attività manuali parlando di spazio pubblico, ciclabili versus strade per auto, percorsi casa-scuola. Come ridisegnare una strada secondo gli occhi di un non-adulto?


15 settembre ore 17.00 – GRUPPO A
16 settembre ore 17.00 – GRUPPO B
17 settembre ore 17.00 – GRUPPO C
Durata 2 ore

Età: 6-14 anni


CORSO PRATICO DI BICICLETTA

(partenza e arrivo in corso Marconi 28, muniti di bicicletta e caschetto personali)

Partendo da corso Marconi 28, davanti all’Istituto Comprensivo Statale A. Manzoni, i piccoli biker, suddivisi in gruppi, potranno scoprire la bellezza delle due ruote, girando per i vialetti del Valentino, accompagnati dai docenti professionisti di Ciclostili. Durante il corso verranno fornite nozioni di ciclofficina e di educazione stradale.

18 settembre ore 15.00 – GRUPPO A
19 settembre ore 10.00 – GRUPPO B
19 settembre ore 15.00 – GRUPPO C
Durata 3 ore

Età: 6-14 anni

N.B. Gli iscritti saranno divisi in tre gruppi in base alla data scelta.

Prima di iscriversi al Corso pratico di bicicletta del 18 o 19, è preferibile prendere parte anche ad uno dei laboratori creativi sulla mobilità sostenibile, a scelta tra il 15, 16 o 17 settembre.

Assicurazione compresa per il Corso pratico di bicicletta.


Per tutti gli appuntamenti sono state introdotte misure sanitarie e si richiedono norme comportamentali (uso mascherine e igienizzazione mani) che permettano di vivere un’esperienza piacevole, interessante e divertente in sicurezza.